SP Facebook

Home ALLERGIA AL NICHEL
ALLERGIA AL NICHEL PDF Stampa E-mail
Indice
ALLERGIA AL NICHEL
allergie al Nichel pag 2
Tutte le pagine
AddThis Social Bookmark Button

 

 

 

L’allergia al Nichel non crea solo disturbi da contatto con metalli, ma chi ne soffre spesso accusa disturbi a livello alimentare,

noti come SINDROME DEL COLON IRRITABILE. Ciò avviene quando nella nostra dieta assumiamo alimenti carichi di Nickel .                  

 Chiediamo alla Dottoressa Subacchi di illustrarci il fenomeno.

L’allergia al nichel, da molti conosciuta per i suoi effetti negativi a contatto con i metalli, presenta effetti negativi anche nell’alimentazione. Si tratta di un fenomeno molto più diffuso di quanto si creda e oltretutto difficile da diagnosticare in quanto le due manifestazioni sembrerebbero all’apparenza dissociate.

 

Sono invece numerosi gli adulti e i bambini estremamente sensibili a questo metallo, che è presente in numerosi prodotti: dalle cerniere lampo alle fibbie, dalle monete ai detergenti, dagli alimenti in scatola ai prodotti per i capelli. Quando si veniva diagnosticati allergici al nichel, bisognava stare attenti alla bigiotteria, per le donne agli orecchini oppure ai braccialetti, alle creme, ai detersivi.

 

Pochi sanno o immaginano che la stessa allergia da contatto al Nikel provoca effetti negativi e disturbi accentuati a livello alimentare noti come SINDROME DEL COLON IRRITABILE: ciò dipende da una alimentazione basata su alimenti ricchi di Nikel, cibi troppo raffinati, alimenti arricchiti con coloranti ed additivi alimentari.

TRA LE SINTOMATOLOGIE PIU’ DIFFUSE TROVIAMO : Diarrea, stipsi, gonfiore, meteorismo aumento e diminuzione di peso.

 

Quali sono gli alimenti a maggior concentrazione di Nikel? 



 

Contenuti più letti

Notizie recenti


Copyright © Nutrizionista Biologo - Dott.ssa Subacchi Annalisa
Created by: MASTER WEB AGENCY - realizzazione siti internet